de fr it

KarlEngel

9.1.1839 Twann, 11.11.1902 Twann, rif., di Twann e Ligerz. Figlio di Jakob, commerciante di vini. Emma Rosina Louis, figlia di Alexander, viticoltore a Ligerz. Frequentò l'Ist. Rauscher di Wangen an der Aare e il collegio di Neuenstadt; concluse l'apprendistato di notaio a Berna e contemporaneamente seguì corsi di legge all'Univ. di Berna (1856-59). Nel 1860 entrò nella ditta del padre, di cui assunse la direzione dopo la sua morte (1887). Fu deputato radicale al Gran Consiglio bernese (1868-82) e Consigliere nazionale per la sinistra dal giugno 1886 al febbraio 1887; diede le dimissioni per motivi professionali. Fu membro della commissione fiscale del distr. di Berna (1890-1901), del consiglio della Banca cant. (1890-1902) e della commissione cant. della viticoltura. Partecipò alla fondazione della scuola secondaria di Twann, dove introdusse la mensa. Sedette nel consiglio di amministrazione dell'ospizio dei poveri di Worben, nel Seeland, e nella commissione di sorveglianza della casa di rieducazione Sankt Johannsen.

Riferimenti bibliografici

  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 160
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 9.1.1839 ✝︎ 11.11.1902

Suggerimento di citazione

Zürcher, Christoph: "Engel, Karl", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 25.10.2004(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/032758/2004-10-25/, consultato il 27.11.2020.