de fr it

Johann JakobHadorn

21.8.1860 Latterbach (com. Erlenbach im Simmental), 5.2.1937 Spiez, rif., di Erlenbach, Figlio di Jakob, insegnante e allevatore di bestiame. 1) (1884) Elisabeth Reusser, figlia di Johann; 2) (1890) Anna Maria Stucki, figlia di Samuel. Frequentò l'ist. magistrale a Hofwil (Münchenbuchsee) e fu insegnante elementare a Steffisburg. Svolse un praticantato presso il notaio Karl Senn e poi studiò diritto a Berna (1881-83), conseguendo il brevetto di notaio nel 1883. Fu notaio a Latterbach (1883), Diemtigen (1885), dove fu anche segr. com., e infine a Spiez (dal 1910). Diresse l'azienda di fam. di allevamento di bestiame, promuovendo quest'attività nel Simmental (tra altro come fondatore dell'Ass. per l'allevamento di bovini della razza pezzata rossa del Simmental e per l'economia alpestre e come pres. dell'Ass. sviz. degli allevatori di bovini della razza pezzata rossa). Deputato radicale al Gran Consiglio bernese (1888-1920, pres. 1911-12), fu cofondatore del PAB (1919), di cui fu deputato al Consiglio nazionale (1919-28) e membro del comitato direttivo (1928-36). Cofondatore e pres. del consiglio di amministrazione della ferrovia Spiez-Erlenbach, fu membro dei consigli di amministrazione delle Vereinigte Kander- und Hagneckewerke (1906-09) e della Cassa ipotecaria bernese (1912-35).

Riferimenti bibliografici

  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 171 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 21.8.1860 ✝︎ 5.2.1937