de fr it

FritzJoss

6.10.1886 Steinenbrünnen (com. Schwarzenburg), 3.10.1939 Berna, rif., di Wädenswil e Worb. Figlio di Friedrich, insegnante. (1911) Maria Elisabeth Hubschmied, figlia di Johannes, pastore a Rüschegg. Dopo l'ist. magistrale di Muristalden a Berna (1902-06), insegnò alle scuole elementari di Rüschegg (1906-08) e al Freies Gymnasium di Berna (1908-11). Nel 1911 conseguì il diploma di insegnante di scuola secondaria a Berna e come tale lavorò a Schwarzenburg (1911-13). In seguito fu insegnante di matematica alla scuola tecnica superiore di Burgdorf (1913-19) e divenne segr. dell'Unione cant. delle arti e dei mestieri (1919-26). Deputato del partito dei contadini, degli artigiani e dei borghesi al Consiglio nazionale dal 1919 fino alla morte, difese in primo luogo gli interessi delle arti e dei mestieri, impegnandosi però anche nell'ambito della politica sociale (assicurazione di disoccupazione, formazione professionale e misure per combattere la crisi). Fu Consigliere di Stato bernese (1926-39, Dip. degli affari interni e militari; pres. 1928-29 e 1937-38). Fece parte dei consigli di amministrazione di tre ferrovie private, dell'Ist. di assicurazione contro gli incendi e dell'Ist. sieroterapico e vaccinogeno sviz. Fu membro della direzione dell'Unione delle arti e dei mestieri bernese (1917-20 e 1929-39, pres. dal 1937). Promosse la ginnastica, il canto corale e il tiro. Colonnello.

Riferimenti bibliografici

  • E. Jeangros, Regierungsrat F. Joss, 1939
  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 181 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 6.10.1886 ✝︎ 3.10.1939

Suggerimento di citazione

Zürcher, Christoph: "Joss, Fritz", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 10.11.2016(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/032769/2016-11-10/, consultato il 16.05.2021.