de fr it

FranzNeuhaus

1.5.1853 Oberhofen am Thunersee, 21.10.1940 Thun, rif., di Lützelflüh e dal 1886 di Thun. Figlio di Johann e di Anna Maria Fuess. Margaritha Magdalena Zürcher, figlia di Friedrich, di Wyssachen. Dopo il ginnasio, fu apprendista e poi segr. presso l'ufficio dello zio Johann Zürcher (1869-89). In seguito divenne segr. del Dip. cant. delle costruzioni (1889-91), ingegnere capo del circondario dell'Oberland bernese (1892-1922) e pres. della commissione tecnica cant. (1886-1919). Promosse i lavori di correzione della Emme (1886-1919, tratto Kirchberg-Emmenmatt) e, quale capocantiere, la costruzione del troncone Merligen-Neuhaus lungo il lago di Thun (1882-84) e della strada del passo del Grimsel (1891-92). Fu municipale di Thun (1887-1919) e, in sostituzione dello zio Johann Zürcher, Consigliere nazionale (1893-1902). Radicale democratico moderato, non si distinse sul piano politico. Colonnello di artiglieria.

Riferimenti bibliografici

  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 207
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 1.5.1853 ✝︎ 21.10.1940

Suggerimento di citazione

Dubler, Anne-Marie: "Neuhaus, Franz", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 24.07.2008(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/032829/2008-07-24/, consultato il 27.10.2020.