de fr it

LouisPéteut

3.3.1843 Roches, 20.3.1924 Berna, rif., di Roches. Figlio di David-Emmanuel, agricoltore, e di Catherine Schöni. (1871) Adèle Emma Juillerat, figlia di Julien-Auguste. Conseguì il diploma di ingegnere forestale presso la scuola agraria di Rütti (com. Zollikofen, 1862). Sottoispettore forestale a Saignelégier (1862-65) e Bellelay (1865-69), fu poi prefetto di Moutier (1870-1905) e direttore della Banca popolare del distr. di Moutier (1905-14). Nel 1882 e nel 1886 venne eletto nel Gran Consiglio bernese (di cui non fece parte per incompatibilità con la carica di prefetto); dal 1897 al 1899 fu Consigliere nazionale radicale. Promotore in particolare dello sviluppo ferroviario giurassiano, fu amministratore (dal 1890) e membro del comitato direttivo (dal 1892) delle linee ferroviarie Moutier-Soletta e Tramelan-Tavannes. Maggiore.

Riferimenti bibliografici

  • Gruner, Die Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 211
  • C. Koller, L'industrialisation et l'Etat au pays de l'horlogerie, 2003, 250 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 3.3.1843 ✝︎ 20.3.1924