de fr it

HansDinkelmann

4.9.1857 Hellsau, 1.6.1934 Berna, rif., di Hellsau. Figlio di Niklaus, maestro di scuola elementare. 1) Sophie Bertha Roth, figlia di Rudolf, oste a Berna; 2) Anna Susanna Rosa Merlach, vedova Roth, figlia di Johann, ingegnere ferroviario. Dopo il liceo a Burgdorf, studiò ingegneria al Politecnico fed. di Zurigo, dove si diplomò nel 1878. Dapprima geometra indipendente (1879-84), poi ingegnere presso il Dip. fed. delle poste e delle ferrovie (costruzioni ferroviarie e fluviali), diresse le ferrovie dell'Emmental (1892-97) e Burgdorf-Thun (1897-1905), facendo di quest'ultima la prima ferrovia elettrica a scartamento ordinario della Svizzera. Fu membro della direzione generale delle FFS (1905-22, pres. dal 1912) e direttore dell'ufficio centrale dei trasporti ferroviari intern. (1922-29). Dal 1890 al 1892 fu membro radicale del Consiglio di Stato bernese, dal 1893 al 1905 del Consiglio nazionale. Quale specialista di questioni ferroviarie, si impegnò soprattutto per la realizzazione delle linee secondarie.

Riferimenti bibliografici

  • Gruner, Bundesversammlung/L'Assemblée, 1, 156 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 4.9.1857 ✝︎ 1.6.1934