de fr it

Jean-JacquesCevey

23.6.1928 Le Château (com. Sainte-Croix),11.5.2014 Montreux, rif., di Cheseaux-sur-Lausanne. Figlio di Alfred, insegnante, consigliere com. di Yverdon, e di Georgette Robellaz. Simone Paux, figlia di Robert, insegnante e compositore. Conseguita la licenza in diritto a Losanna (1951), fu caporedattore del Journal de Montreux (1955-70) e de La Nouvelle Revue de Lausanne (1988-94). Municipale radicale a Montreux-Planches (1958-68) e sindaco di Montreux (1969-88), fu deputato del Gran Consiglio vodese (1965-75) e pres. del partito radicale vodese (1972-80). Consigliere nazionale dal 1967 al 1991 (pres. 1987), presiedette il suo gruppo e si interessò a questioni economiche, agli affari esteri e alla ricerca. Pres. dell'ufficio nazionale sviz. del turismo (1980-94) e dell'Ist. sviz. di ricerca sperimentale sul cancro (1972-93), C. presiedette pure l'Org. degli Svizzeri all'estero (1992-98), di cui fu pres. onorario dal 1999. L'Univ. di Aix-Marsiglia gli conferì il dottorato h.c.

Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 23.6.1928 ✝︎ 11.5.2014