de fr it

BernardMeizoz

13.2.1927 Vernayaz,13.2.2011 Losanna, catt., di Riddes. Figlio di Paul Marius, impiegato delle FFS, e di Marguerite Olympe Puippe. Suzanne Moreillon, figlia di Jean, viticoltore. Dopo i collegi di Sant-Maurice e Sion, conseguì il diploma di commercio. Fu funzionario delle PTT (1945-71, amministratore postale nel 1969-71) e pres. della Soc. cooperativa delle case d'abitazione di Losanna (1968-99). Membro del PS, fece parte del consiglio com. di Losanna (1953-69), del Gran Consiglio vodese (1957-77) e del Consiglio nazionale (1971-91, pres. della commissione dei trasporti nel 1988-89). In seguito fu pres. della Fondazione Pro Habitat Losanna (1991-97), di Logis Suisse (Romand) SA (1991-99) e del comitato di sorveglianza del Credito fondiario vodese (1967-95). M. ebbe un ruolo di primo piano nell'adozione delle leggi per la protezione degli inquilini e sull'aiuto all'alloggio. Nel 1976 fu autore della prima iniziativa parlamentare fed. in favore di una moratoria nella costruzione di centrali nucleari.

Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 13.2.1927 ✝︎ 13.2.2011

Suggerimento di citazione

Abetel-Béguelin, Fabienne: "Meizoz, Bernard", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 16.02.2011(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/032854/2011-02-16/, consultato il 30.11.2020.