de fr it

MeinradMichlig

19.8.1906 Naters, 7.10.1968 Naters, catt., di Naters. Figlio di Meinrad e di Maria Luisa Vogt. Aline Imhof Ruppen. Frequentò il liceo a Briga, Sarnen e Mehrerau (Vorarlberg) e studiò diritto a Losanna e Friburgo. Avvocato e notaio a Naters, fu responsabile dell'ufficio esecuzioni e fallimenti (1938-66). Conservatore, fu municipale (1937), sindaco e pres. del consiglio patriziale di Naters (1940-64), nonché deputato al Gran Consiglio vallesano per il distr. di Briga (1933-38). Nel 1950-51 (non rieletto) succedette nel Consiglio nazionale a Josef Escher, eletto Consigliere fed. Durante il suo mandato di sindaco venne realizzata la nuova strada della Furka. Fece parte dei consigli di amministrazione dell'azienda elettrica Briga-Naters e della funivia Blatten-Belalp. Fu insignito della cittadinanza onoraria del com. di Ornavasso (Piemonte), antico insediamento walser gemellato con Naters.

Riferimenti bibliografici

  • E. Jossen, Naters, 2000, 100 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 19.8.1906 ✝︎ 7.10.1968