de fr it

DenisClerc

18.12.1935 Rossens (FR),7.4.2012 Friburgo, catt., di Rossens. Figlio di Olivier, agricoltore, e di Rosa Ducrest. (1969) Geneviève Gobet. Conseguì la licenza (1959) e il dottorato (1965) in lettere a Friburgo. Fu professore alle scuole superiori di Romont (1961-63) e al collegio Saint-Michel di Friburgo (1971-81) nonché lettore di franc. all'Univ. di Friburgo (1976-81). Redattore del giornale Travail (1966-86), nel 1971 C. fu uno dei primi due socialisti eletti nel Consiglio di Stato friburghese. Direttore del Dip. sanità pubblica e polizia (1972-73) e del Dip. sanità pubblica e affari sociali (1973-76), riorganizzò l'infrastruttura medico-ospedaliera e promulgò diverse leggi (assistenza e cure a domicilio, assicurazione malattia, istituzioni specializzate, assicurazione maternità, previdenza sociale). Sebbene nel 1976 non fosse stato rieletto, dal 1981 al 1991 fu di nuovo Consigliere di Stato. Il suo progetto di pianificazione ospedaliera incontrò una vasta opposizione e non poté essere realizzato. Nel 1989, a causa di numerosi contrasti, lasciò il partito socialista di cui, dal 1978 al 1982, era stato pres. a livello cant. Dopo il pensionamento proseguì l'attività politica e nel 2000 si oppose alla legge sul bilinguismo nelle scuole friburghesi, vedendovi una minaccia di germanizzazione.

Riferimenti bibliografici

  • La Liberté, 30.10.1986
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 18.12.1935 ✝︎ 7.4.2012