de fr it

Josef IgnazOmlin

21.9.1825 Sarnen, 28.2.1916 Sarnen, catt., di Sarnen. Figlio di Josef, fabbro e Consigliere, e di Anna Maria Müller. Josefa, figlia di Josef Ignaz Stockmann. Dopo aver frequentato per alcuni anni la scuola superiore di Sarnen, ricoprì le prime cariche nella corporazione del Freiteil di Sarnen e dal 1853 al 1911 fu membro conservatore del consiglio parrocchiale e patriziale (pres. 1884-1907). Municipale (1853-84, otto volte pres.), fu membro del triplo Consiglio di Obvaldo (1850-57), del Gran Consiglio obvaldese (1857-1906, pres. nel 1884-85) e del Consiglio di Stato (1868-1906) e Landamano (1897, 1899 e 1901). Fu inoltre giudice cant. (1864-68), giudice dei tribunali di revisione e di cassazione (1868-1903), giudice istruttore (1868-1911), intendente dell'arsenale (1864-72) e membro del Consiglio di guerra (1866-67).

Riferimenti bibliografici

  • Obwaldner Volksfreund, 1 e 4.3.1916
  • L. von Wyl, Obwaldner Regierungsräte im zwanzigsten Jahrhundert, 1980, 8 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 21.9.1825 ✝︎ 28.2.1916