de fr it

AntonEttlin

28.10.1890 Kerns, 13.11.1962 Kerns, catt., di Kerns. Figlio di Josef e di Franziska von Deschwanden. Elisabeth Röthlin. Dopo le scuole a Kerns lavorò nella fattoria di fam. Fu membro del consiglio patriziale (1924-42) e municipale a Kerns (1928-44). Esponente del partito popolare conservatore, venne eletto in Gran Consiglio (1931-46, pres. nel 1943-44). Fece parte della commissione fondiaria (1944-47) e delle stime ipotecarie (1943-60), della commissione fed. di stima (1949-61) e di ricorso in materia di contribuzioni (1952-60), nonché di diverse altre commissioni agricole cant. Nel 1946 entrò nel Consiglio di Stato obvaldese, per dirigere il Dip. delle tutele e dell'assistenza ai poveri e in seguito dell'economia pubblica. La sua onestà contadina gli valse la fiducia della pop. rurale; con i suoi modi calmi e ponderati riuscì a risolvere in tempi veloci le controversie nel suo com.

Riferimenti bibliografici

  • L. von Wyl, Obwaldner Regierungsräte im zwanzigsten Jahrhundert, 1980, 59 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 28.10.1890 ✝︎ 13.11.1962

Suggerimento di citazione

von Flüe, Niklaus: "Ettlin, Anton", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 05.11.2004(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/033373/2004-11-05/, consultato il 28.11.2020.