de fr it

AdrienFavre-Bulle

14.5.1905 La Chaux-de-Fonds, 25.1.1992 La Chaux-de-Fonds, rif., di Le Locle. Figlio di Charles-Adrien, impiegato di commercio, e di Jeanne-Alice Adam. 1) (1933) Mathilde-Marie Rohleder; 2) (1962) Thérèse-Yvonne Meyer. Dopo la scuola di commercio a La Chaux-de-Fonds, conseguì la licenza in scienze commerciali ed economiche all'Univ. di Neuchâtel (1925). Perito contabile a La Chaux-de-Fonds, fu segr. permanente e direttore dei corsi (1932-45), poi vicepres. centrale della Soc. sviz. degli impiegati di commercio. Fu inoltre direttore commerciale della fabbrica di casse di orologio Junod & Cie (1945-48). Municipale di La Chaux-de-Fonds (1948-68), fece parte del Gran Consiglio neocastellano (1949-69, pres. 1958) e del Consiglio nazionale (1955-71).

Riferimenti bibliografici

  • Belles-Lettres (Neuchâtel), Livre d'or, 1832-1960, 1, 1962, 270
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 14.5.1905 ✝︎ 25.1.1992