de fr it

JulienGirard

10.4.1905 Le Landeron, 19.9.1978 La Chaux-de-Fonds, cattolico, di Le Landeron. Figlio di Albert-Charles-Louis e di Marie-Euphrasie Muriset. Ernesta-Rosa-Angela Linzaghi. Studiò diritto all'Università di Neuchâtel e in seguito compì uno stage a Neuchâtel. Notaio, fu collaboratore e poi associato di Arnold Bolle a La Chaux-de-Fonds, dove nel 1934 aprì un proprio studio. Liberale, fece parte del legislativo di La Chaux-de-Fonds (1931-1937) e fu deputato al Gran Consiglio neocastellano (1934-1937, 1941-1945, 1949-1964; presidente nel 1963) e al Consiglio nazionale (1946-1947). Presiedette l'Unione cattolica neocastellana.

Riferimenti bibliografici

  • L'Impartial, 20.9.1978
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Jeanneret-de Rougemont, Anne: "Girard, Julien", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 16.10.2019(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/033521/2019-10-16/, consultato il 16.05.2021.