de fr it

HansHilfiker

12.5.1892 Sins, 5.5.1967 Lucerna, catt., di Boswil. Figlio di Johann, insegnante, e di Rosalia Schumacher. Rosa Hedwig Keller, figlia di Friedrich, oste, di Langnau im Emmental. Frequentò l'ist. magistrale Sankt Michael a Zugo, conseguì la patente di insegnante elementare dei cant. Zugo e Argovia e studiò per tre semestri presso il Conservatorio di Zurigo. Fu poi insegnante di musica a Zugo e Bremgarten (AG, fino al 1918), attuario del giornale Die Schildwache (1916-18) e segr. sindacale cristiano-sociale a Baden (1918-20). Consigliere nazionale argoviese per il partito catt. conservatore, succedette a Jakob Strebel, nominato giudice fed. (1921-22), ma nel 1922 non ripresentò la sua candidatura. Redattore del giornale conservatore Bündner Tagblatt (1920-24), fu licenziato per ragioni legate alla politica di partito e di orientamento giornalistico. Fu poi redattore della Innerschweizer Bauernzeitung a Küsnacht (SZ, 1936-46) e, per 17 anni, correttore di bozze presso le Neue Zürcher Nachrichten. A fianco di queste attività diede lezioni di pianoforte al seminario di Rickenbach (SZ) per quasi 20 anni. Fino alla morte fu collaboratore dell'agenzia pubblicitaria dei figli Hans e Urs.

Riferimenti bibliografici

  • Vaterland, 2.6.1967
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 12.5.1892 ✝︎ 5.5.1967