de fr it

OttoMaraini

8.11.1863 Lugano, 16.1.1944 Lugano, catt., di Lugano. Figlio di Giovanni, titolare di un'azienda commerciale, e di Orsolina Torricelli. Fratello di Emilio (->). (1898) Maria Vegezzi. Dopo il liceo a Lugano, si laureò in architettura all'Acc. di Brera. Architetto di impronta eclettica, tra i principali nel Ticino a cavallo tra XIX e XX sec., realizzò ville, palazzi e alberghi a Lugano e a Roma (villa Maraini, 1903-05), e curò con Augusto Guidini il restauro della cattedrale di Lugano (1905-10). Fu inoltre consigliere com. e municipale a Lugano, deputato al Gran Consiglio ticinese (1897-1901) e, per alcuni mesi, Consigliere nazionale liberale radicale (1922). Dal 1923 al 1927 fu nuovamente deputato al Gran Consiglio per il Rinnovamento economico, espressione della destra liberale dissidente di Lugano. Fu membro delle commissioni fed. (1928-34) e cant. per la conservazione dei monumenti storici e pres. del consiglio di amministrazione della Banca della Svizzera it.

Riferimenti bibliografici

  • Rivista di Lugano, 20.1.1944
  • Architektenlex., 357 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF