de fr it

FritzRäz

12.11.1922 Rapperswil (BE), 2.9.2020 Burgdorf, di Rapperswil. Figlio di Friedrich Räz, agricoltore, e di Marie nata Dick. (1947) Klara Rutsch, figlia di Gottfried Rutsch. Dopo la scuola agraria a Cernier, dove si formò come agricoltore, a 25 anni Fritz Räz rilevò l'azienda di famiglia. Ricoprì diverse cariche nel Partito dei contadini, degli artigiani e dei borghesi (PAB), rispettivamente nell'Unione democratica di centro (UDC), e in organizzazioni contadine. Presiedette tra l'altro per molti anni il Comitato contadino svizzero, critico nei confronti della politica agricola della Confederazione e delle associazioni agricole, considerata poco favorevole agli agricoltori. Presidente della commissione agricola dell'UDC del canton Berna e della Federazione bernese dei produttori di latte, fu membro dei comitati direttivi dell'Unione bernese dei contadini e di quella svizzera. Fu inoltre deputato al Gran Consiglio bernese (1962-1977) e al Consiglio nazionale (1977-1983), dove fece parte della Commissione dei trasporti.

Riferimenti bibliografici

  • Berner Nachrichten, 19.2 e 6.5.1977.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Diego Hättenschwiler: "Räz, Fritz", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 17.03.2021(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/033570/2021-03-17/, consultato il 26.05.2022.