de fr it

WaldoRiva

10.3.1905 Lugano, 1.9.1987 Lugano, catt., di Lugano. Figlio di Antonio (->). (1935) Maria Margherita Fontana, figlia di Domenico, architetto. Studiò diritto a Monaco, Roma e Berna, dove conseguì la licenza (1928) e il dottorato (1931), e ottenne il brevetto di avvocato e notaio (1931). Fu avvocato e notaio a Lugano. Conservatore, fu consigliere com. (1928-58) e municipale (1958-64) di Lugano, deputato al Gran Consiglio ticinese (1931-63, pres. 1959-60) e Consigliere nazionale (1943-47, 1951). Membro del consiglio di amministrazione di diverse aziende (fra cui la filiale sviz. dell'Alfa Romeo e quella di Lugano del Banco di Roma per la Svizzera), fu pure, tra l'altro, membro della commissione sviz. per l'UNESCO e pres. dell'Aero club sviz. (1945-59). Capo di Stato maggiore di brigata.

Riferimenti bibliografici

  • in collaborazione con A. Riva, Storia della famiglia Riva, voll. 1-2, 1971 (con biogr.; op. completata in seguito da altri)
  • A. Lepori, F. Panzera (a cura di), Uomini nostri, 1989, 116 sg.
  • L'Etat-major, 8, 298 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 10.3.1905 ✝︎ 1.9.1987