de fr it

KlemenzUlrich

17.2.1875 Küssnacht (SZ), 26.5.1951 Küssnacht, catt., di Küssnacht. Figlio di Klemenz, agricoltore, e di Theresia Seeholzer. (1898) Marie Greter, figlia di Felix. Dopo la scuola agraria a Sursee, fu agricoltore, allevatore di bestiame e apicoltore. Fu Consigliere distr. a Küssnacht (1918-24), pres. del distr. (1920-24), deputato al Gran Consiglio di Svitto (1912-28) e Consigliere nazionale conservatore-catt. (1939-43). Perse il suo seggio a profitto di Josef Schuler. Uomo lungimirante e con un eccellente fiuto per le questioni economiche, si impegnò in particolare per la fondazione di org. agricole. Dal 1920 fu membro del Consiglio della Banca cant. di Svitto.

Riferimenti bibliografici

  • Freier Schweizer, 1.6.1951; 7.11.2003
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 17.2.1875 ✝︎ 26.5.1951

Suggerimento di citazione

Auf der Maur, Franz: "Ulrich, Klemenz", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 14.06.2011(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/033611/2011-06-14/, consultato il 25.01.2021.