de fr it

OttoSchoch

1.12.1934 Herisau,5.7.2013 Herisau, rif., di Herisau. Figlio di Dagobert Otto, avvocato, e di Susanna Luise Seeger. (1959) Sylvia Hausmann, figlia di Arthur, farmacista. Dopo gli studi di diritto all'Univ. di Zurigo e il dottorato (1959), nel 1970 fu cofondatore e socio dello studio legale sangallese Schoch, Auer & Partner. Radicale, fu deputato al Gran Consiglio di Appenzello Esterno (1969-78), Consigliere agli Stati (1983-97, pres. nel 1995-96), pres. della commissione della politica di sicurezza, impegnandosi per la revisione della legge sull'assicurazione malattia. Dal 1998 al 2005 fu inoltre ombudsman della Radiotelevisione sviz. di lingua ted. Presiedette il consiglio della Fondazione ombudsman delle banche sviz. (1998-2008) e della Fondazione umanitaria della Croce Rossa sviz. (1999-2004). Membro dell'ass. studentesca Zofingia. Maggiore.

Riferimenti bibliografici

  • Schweizer Illustrierte, 1996, n. 31, 78 sg.
  • Studentica Helvetica, 12, 1996, n. 23, 43 sg.
  • Appenzeller Zeitung, 5.1.2010
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 1.12.1934 ✝︎ 5.7.2013