de fr it

HeinzAllenspach

22.2.1928 San Gallo, 16.9.2022, riformato, di Kreuzlingen e Falländen. Figlio di Ernst Allenspach, impiegato di commercio. (1958) Nelly Wegelin, figlia di Walter Wegelin, banchiere, di San Gallo. Heinz Allenspach frequentò il liceo letterario (1943-1946) e l'Università a San Gallo, presso la quale, dopo aver conseguito la licenza in economia politica (1946-1950), fu collaboratore scientifico dell'Istituto svizzero per gli studi di economia estera e di mercato (1950-1956). Segretario del Partito radicale democratico (PRD) del canton San Gallo dal 1956, dal 1960 al 1993 fu impiegato presso l'Unione centrale delle associazioni imprenditoriali svizzere a Zurigo: fino al 1969 quale segretario e redattore del Journal des associations patronales, dal 1970 al 1993 quale direttore e dal 1977 come delegato dell'organizzazione stessa. Municipale radicale di Falländen (1974-1986), fu deputato al Gran Consiglio zurighese (1975-1980) e Consigliere nazionale (1979-1995, Assemblea federale). Tenente colonnello. Fece parte di numerose commissioni di vigilanza sulle assicurazioni sociali federali e del consiglio di vigilanza della Rentenanstalt. Esperto di parte padronale in materia di assicurazioni sociali, si impegnò nel campo della politica economica e della formazione.

Riferimenti bibliografici

  • Journal des associations patronales, 1.7.1993.
Completato dalla redazione
  • Neue Zürcher Zeitung, 24.9.2022 (necrologio).
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Markus Bürgi: "Allenspach, Heinz", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 16.01.2023(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/033668/2023-01-16/, consultato il 18.04.2024.