de fr it

PaulWyss

7.7.1928 Basilea, rif., di Basilea e Lüsslingen. Figlio di Paul, procuratore della National-Zeitung AG, e di Margarethe Ehrenfreund. 1) (1953) Bérangère Kohler; 2) (1977) Verena Karla Stoll, figlia di Karl, maestro giardiniere. Dopo le scuole a Basilea e La Neuveville e la maturità alla scuola cant. di commercio a Basilea (1948), ha studiato economia politica alle Univ. di Basilea e Berna (1949-54), conseguendo il dottorato a Berna. È stato collaboratore dell'ufficio del personale della J. R. Geigy AG (1954-70), capo del personale della Ciba-Geigy (1970-77), direttore della Camera di commercio basilese (1977-93), pres. dell'Unione europea delle Camere di commercio (1990-93) e direttore e vicepres. della Fiera campionaria di Basilea (1993-95). Radicale, è stato Consigliere nazionale per Basilea Città dal 1977 al 1994 (pres. della commissione militare, 1988-89; membro, fra l'altro, della commissione della politica estera). Portiere della squadra di hockey su ghiaccio EHC Basel e della nazionale sviz. ai giochi olimpici di Oslo (1952), ha fatto parte per cinque volte della squadra nazionale di atletica leggera (lancio del disco). Membro di diversi consigli di amministrazione, è stato pres. della Fondazione aiuto allo sport sviz. e della Cooperativa per l'importazione di carne e bestiame (1993-2000). Colonnello.

Riferimenti bibliografici

  • National-Zeitung, 9.1.1975; 15.12.1976
  • Basellandschaftliche Zeitung, 29.9.1995
  • BaZ, 7.7.1998; 7.7.2008
  • Basler Freisinn, 2008, n. 7, 14
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF