de fr it

TitusGiger

4.2.1932 Murg, 5.1.2021 Unterterzen (Quarten), cattolico, di Murg. Figlio di Julius Giger, imprenditore edile e deputato al Gran Consiglio. Anita Litscher. Titus Giger si formò alla scuola tecnica dell'edilizia di Aarau come tecnico dell'edilizia. Dopo la morte del padre nel 1970, rilevò l'impresa edile di famiglia a Murg insieme al fratello Beat Giger. Fu deputato per il Partito radicale democratico (PRD) al municipio di Quarten (1965-1977) e al Gran Consiglio sangallese (1968-1984, presidente 1982-1983). Fu Consigliere nazionale (1983-1995) e membro, tra l'altro, della Commissione dei trasporti, dell'energia e dell'economia e della Commissione delle costruzioni pubbliche. Fece parte del consiglio di amministrazione di diverse imprese di trasporto e di aziende idroelettriche principalmente dell'Oberland sangallese. Dal 1965 al 1997 fu sindaco del comune di Murg.

Riferimenti bibliografici

  • Der Sarganserländer, 29.8.1995.
Completato dalla redazione
  • St. Galler Tagblatt, 8.1.2021 (necrologio).
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Müller, Peter: "Giger, Titus", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 18.03.2021(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/033705/2021-03-18/, consultato il 14.06.2021.