de fr it

HermannKündig

13.1.1905 Stein (AR), 20.1.1998 Stein, rif., di Bauma. Figlio di Hermann, panettiere, oste e membro del Gran Consiglio, e di Babetta Gähler. Olga Styger, figlia di Johann Jakob, fabbricante di ricami e tessuti e sindaco. Dopo un apprendistato commerciale in una ditta esportatrice di ricami a San Gallo, fu caporeparto in un'azienda di trasporti navali ad Anversa (fino al 1929). Nel 1930 entrò nell'impresa di tessitura a domicilio del fratello di suo suocero a Stein, che rilevò nel 1934. Sua moglie, in collaborazione con l'Heimatwerk sviz., creò originali disegni tessili per la ditta, che fu trasformata in una soc. anonima nel 1962. Fu municipale a Stein (1935-43), deputato radicale al Gran Consiglio di Appenzello Esterno (1941-51), Consigliere di Stato (1951-66, fino al 1960 Dip. di giustizia, poi Dip. militare e di polizia) e Landamano di Appenzello Esterno (1962-65). Membro dell'amministrazione della Banca cant. (1949-71, pres. 1965-71), fece parte del consiglio di amministrazione della teleferica del Säntis (1958-81, pres. 1960-77, delegato 1977-81).

Riferimenti bibliografici

  • Appenzeller Zeitung, 11.1.1966
  • W. Schläpfer, Wirtschaftsgeschichte des Kantons Appenzell Ausserrhoden bis 1939, 1984, 415
  • W. Rohner, 250 Jahre Gemeinde Stein AR, 1999, 74-78, 153
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 13.1.1905 ✝︎ 20.1.1998