de fr it

AgostinoBernasconi

13.10.1914 Muzzano, 28.6.1951 Rivera, catt., di Lugano. Figlio di Luigi, tappezziere, e di Teresa Guggiari. (1940) Maria Togni. Dopo il ginnasio presso il seminario di Lugano, divenne tipografo. Nel 1934 fu fiduciario di zona della Guardia Luigi Rossi, org. giovanile del partito conservatore; nel 1935 entrò nell'Org. cristiano-sociale ticinese, di cui divenne segr. regionale per il Luganese. Fu municipale, vicesindaco e segr. com. di Muzzano, e dal 1944 al 1947 consigliere com. di Lugano, dove si era trasferito nel 1940. Dal 1941 al 1947 fu deputato per il partito conservatore al Gran Consiglio ticinese. Nel 1947 venne eletto in Consiglio di Stato (Dip. igiene, militare e controllo), sconfiggendo di misura il Consigliere uscente Angiolo Martignoni, rappresentante della destra conservatrice; la sua elezione costituì un significativo riconoscimento del ruolo dei cristiano-sociali nel partito. Rieletto nel 1951, morì nel giugno dello stesso anno (sul Monte Ceneri, per un incidente stradale).

Riferimenti bibliografici

  • Popolo e Libertà, 28.6.1951
  • Il Lavoro, 7.7.1951
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF