de fr it

JosefJauch

11.10.1833 Altdorf (UR), 3.1.1904 Altdorf, catt., di Altdorf. Figlio di Josef, colonnello, e di Elisabeth Arnold. (1862) Rosa Lauener, figlia di Leonz, sindaco. Frequentò la scuola reale di San Gallo e compì un soggiorno linguistico in Francia. Attivo dal 1853 al 1869 ca. nelle cartiere di Horw e di Isleten (com. Bauen), fu poi titolare di un negozio di vini e cereali ad Altdorf e cofondatore della fabbrica di dinamite Nobel a Isleten nel 1873. Con il fratello Otto, nel 1900 aprì un albergo con annesso ufficio postale a Urigen (com. Unterschächen), sulla strada del passo del Klausen. Membro del Gran Consiglio di Uri, nel 1874 contribuì a riorganizzare le finanze del cant. Consigliere di Stato (1884-94, tesoriere e Vicelandamano), promosse la costruzione della strada sul passo del Klausen, prima di dimettersi poiché colpito da difficoltà uditive. Fece parte del partito conservatore e fu comandante del battaglione urano. Fu un rappresentante della classe imprenditoriale conservatrice di Uri nella seconda metà del XIX sec.

Riferimenti bibliografici

  • Urner Wochenblatt, 1904, nn. 2-3
  • H. Stadler-Planzer, Karl Emanuel Müller, 1999, spec. 298-300
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 11.10.1833 ✝︎ 3.1.1904