de fr it

LéonardRevilliod

8.6.1786 Ginevra, 9.3.1867 Ginevra, rif., di Ginevra. Figlio di Jean-Guillaume, direttore dell'ospedale, e di Susanne Bertrand. Celibe. Partito nel 1805 per la Russia, fu negoziante a San Pietroburgo, poi presso Odessa, dove gestì anche una tenuta agricola. Tornò a Ginevra nel 1825. Eletto al Consiglio rappresentativo (1825 e 1828), fu pure uditore (1826) e Consigliere di Stato (1833-37) nonché inviato alla Dieta fed. (1833, 1839 e 1840). Direttore delle fortificazioni a Ginevra (1833-37), comandò un plotone delle truppe governative durante la rivoluzione radicale del 1846 e fu un esponente dell'ala conservatrice della Restaurazione ginevrina.

Riferimenti bibliografici

  • Livre du Recteur, 5, 314
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 8.6.1786 ✝︎ 9.3.1867

Suggerimento di citazione

Bron, Marie: "Revilliod, Léonard", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 05.05.2010(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/033983/2010-05-05/, consultato il 18.06.2021.