de fr it

Josef IgnazStockmann

23.7.1762 Sarnen, 1.5.1837 Sarnen, catt., di Sarnen (Freiteil). Figlio di Josef Ignaz (->). Marie Josefa Aloisia von Deschwanden, figlia di Johann Balthasar. Studiò al collegio dei gesuiti di Lucerna. Membro del Consiglio di Obvaldo e vessillifero cant. (dal 1783), fu capitano generale (1786-95), responsabile cant. delle costruzioni (1795) e tesoriere cant. (1796-98). Tiepido sostenitore dell'ordinamento elvetico, fu agente a Sarnen (1798-1803). Vicelandamano nel nuovo governo (1803-11), fu poi Landamano in carica per cinque volte (1811-37).

Riferimenti bibliografici

  • N. von Flüe, Obwalden zur Zeit der Helvetik, 1798-1803, 1961, 59
  • E. Omlin, Die Landammänner des Standes Obwalden und ihre Wappen, 1966, 177 sg.
  • N. von Flüe, Restaurationszeit in Obwalden, 1998, 48
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 23.7.1762 ✝︎ 1.5.1837

Suggerimento di citazione

von Flüe, Niklaus: "Stockmann, Josef Ignaz", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 26.11.2013(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/034005/2013-11-26/, consultato il 01.12.2021.