de fr it

PierreMariétan

23.9.1935 Monthey, catt., di Val-d'Illiez. Figlio di Cyrille, panettiere poi operaio di fabbrica, e di Edith Ottinger. Ha studiato presso i Conservatori di Ginevra (1955-60) e Venezia (1958-60), poi composizione e direzione all'alta scuola di musica di Colonia con Bernd Alois Zimmermann (1960-62) e all'Acc. di musica di Basilea con Pierre Boulez e Karlheinz Stockhausen (1961-63). Stabilitosi a Parigi, ha fondato il Gruppo di studio e realizzazione musicali (1966), ha prodotto una trasmissione di France Culture (dal 1970) e ha diretto il Laboratorio di acustica e musica urbana (1979-2000). È stato professore all'Univ. di Parigi I e VIII (1969-88) e alla scuola nazionale superiore di architettura (1993-2000). Gli sono stati conferiti il titolo di cavaliere della Legion d'onore (1985) e il premio del cant. Vallese (1999). M. interpreta la composizione come un processo di comunicazione in cui il tempo e l'ambiente del musicista partecipano alla creazione musicale.

Riferimenti bibliografici

  • Centro Pompidou, Parigi
  • Fondo presso MV
  • Compositori svizzeri del nostro tempo, 19933, 254-256 (con elenco delle op.)
  • J.-L. Matthey, A. Thiessoz Reynard, P. Mariétan, compositeur: inventaire des œuvres manuscrites conservées à la Médiathèque Valais, 2009
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 23.9.1935