de fr it

LouisPiantoni

30.12.1885 Ginevra, 20.8.1958 Chêne-Bougeries, rif., di Muralto. Figlio di Jean Baptiste e di Marie Jenny Gay. 1) Juliette Mégard, figlia di Joseph, pittore e incisore; 2) Paulette Chatron, pianista e insegnante di musica, figlia di Pierre. Studiò al Conservatorio di Ginevra (dal 1896) con Emile Jaques-Dalcroze (armonia), Joseph Lauber (strumentazione e composizione) e Otto Barblan (organo e contrappunto); conseguì il diploma di cornetta (1898) e in seguito di pianoforte (1907). Dal 1908 insegnò pianoforte alla scuola artistica di musica di Ginevra, da lui diretta dal 1915 al 1956. Nel 1920 aderì a un gruppo di compositori, a cui appartennero in particolare Charles Chaix, Aloys Fornerod e Henri Gagnebin. La produzione di P. comprende oltre 150 titoli (organo, pianoforte, melodie, musica da camera, cori, orchestra); tra i suoi allievi figura il compositore sviz. Henri Scolari. Lo stile di P. si riallaccia alla tradizione franc. di César Franck, Gabriel Fauré e Maurice Emmanuel. Fece parte dell'Ass. sviz. dei musicisti (dal 1911).

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso BCUL
  • SML, 296-298
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 30.12.1885 ✝︎ 20.8.1958