de fr it

HeinrichJenny

2.7.1824 Langenbruck, 13.8.1891 Soletta, rif., di Langenbruck. Figlio di Johann Jakob, ebanista e meccanico, e di Anna Marie nata J. Fratello di Arnold (->). (1858) Marie Schneider, di Basilea. Rimasto orfano in tenera età, fu cresciuto da parenti a Basilea. Non concluse gli apprendistati di disegnatore e di meccanico. A partire dal 1842/43 condusse un'irrequieta vita itinerante lavorando come ritrattista, pittore di storia e di genere. Fu attivo come illustratore indipendente per lo Charivari e per il periodico solettese Postheiri. Dal 1859 al 1862 gestì un negozio ad Aarburg. Negli anni 1865-78 operò come artista e ritrattista a Berlino, Lipsia, Wandsbeck (oggi Amburgo) ed Esslingen, fra l'altro dipingendo battaglie della guerra austro-prussiana. Dal 1878 al 1891 fu insegnante di disegno alla scuola cant. di Soletta e illustratore della rivista Nebelspalter.

Riferimenti bibliografici

  • F. A. Stocker, «Der Maler H. Jenny», in Vom Jura zum Schwarzwald, 9, 1892, 81-92
  • P. Jenni, Heimatkunde von Langenbruck, 1992, 131
  • K. Birkhäuser (a cura di), Personenlexikon des Kantons Basel-Landschaft, 1997, 90
Link
Altri link
SIKART
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 2.7.1824 ✝︎ 13.8.1891