de fr it

UlricoHess

25.2.1939 Losone, 6.3.2006 Zurigo, rif., di Wald (ZH) e Losone. Figlio di Arnold, giardiniere, e di Johanna Blaser. (1996) Trudi Würmli. Dopo un apprendistato di disegnatore elettricista, si perfezionò alla scuola tecnica serale e all'ist. di economia aziendale del Politecnico fed. di Zurigo. Dal 1962 al 1972 lavorò alla Agie di Losone, attiva nel campo dell'elettroerosione, ricoprendo negli ultimi anni incarichi dirigenziali. Municipale di Losone (1968-72), nel 1972 divenne istruttore di fanteria e nel 1974 seguì una formazione alla scuola militare superiore del Politecnico fed. di Zurigo. Fu maggiore di Stato maggiore generale (1979), istruttore e ufficiale di Stato maggiore della scuola di tiro di Walenstadt (1979-85) nonché comandante della scuola granatieri di Isone (1986-88) e della scuola ufficiali di fanteria di Berna (1989). Frequentò la scuola di guerra di Civitavecchia (Lazio). Comandò tra l'altro il reggimento zurighese di fanteria 27 (1987-89) con il grado di colonnello, la divisione di campagna 6 (1989-97) quale divisionario e, in veste di comandante di corpo, il corpo d'armata di campagna 4 (Svizzera orientale) dal 1998 al 2004, anno del suo scioglimento. Considerato un comandante orientato alla pratica, alla ricerca del contatto con la truppa, H. ricordava con piacere le sue origini di granatiere e non temeva di assumere posizioni nette davanti all'opinione pubblica.

Riferimenti bibliografici

  • R. Gubler, Felddivision 6, 2, 2003, 28-30
  • NZZ, 8.3.2006
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 25.2.1939 ✝︎ 6.3.2006