de fr it

Apollinaris vonWeber

30.1.1685 (Josef Anton Marian) Svitto, 18.12.1761 Svitto, catt., di Svitto. Figlio di Jakob (->) e di Katharina Schorno. Fratello di Dominik Benedikt (->). Fratellastro di Franz Xaver (->). Entrato nell'ordine dei cappuccini a Zugo (1703), studiò teol. in Svizzera e a Bologna. Fu predicatore a Lucerna (1716-19). Papa Clemente XI nominò W., che conosceva otto lingue, prefetto apostolico della missione in Russia, rilevata dalla provincia cappuccina sviz. a Mosca dai gesuiti. Nel 1724 ottenne dallo zar Pietro il Grande il diploma che lo autorizzava all'esercizio del culto catt. e i pieni poteri per fondare un convento di cappuccini a San Pietroburgo. Dal 1726 al suo ritorno in Svizzera nel 1738 fu teologo di corte in Polonia e confessore del principe Giacomo Luigi Sobieski.

Riferimenti bibliografici

  • Archivio della provincia dei cappuccini sviz., Lucerna
  • H. Schneider, «Schweizer Kapuziner im Reich der Zaren», in Helvetia Franciscana, 23, 1994, 88-107
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ≈︎ 30.1.1685 ✝︎ 18.12.1761
Classificazione
Religione (cattolicesimo)