de fr it

ErichGruner

5.1.1915 Berna, 21.2.2001 Berna, rif., di Basilea e Berna. Figlio di August, pastore rif., e di Bertha Häberli, insegnante. Dorothea Burckhardt, di Basilea. Studiò storia a Berna e a Vienna (dottorato nel 1942). Fu insegnante al liceo di Basilea (1941-61) e poi professore ordinario di storia sociale e sociologia della politica sviz. all'Univ. di Berna (dal 1961). A Berna fondò il centro di ricerche per la politica sviz. (1965; oggi ist. di scienze politiche), che diresse fino al pensionamento (1985), occupandosi in particolare delle istituzioni politiche della Svizzera e delle ass. e dei partiti attive al suo interno. I suoi studi sull'Assemblea fed. e sulla situazione e l'organizzazione della classe operaia hanno dato un notevole contributo all'inserimento di metodologie proprie delle scienze sociali nelle scienze storiche sviz. Nella Svizzera ted. gli è stato riconosciuto un ruolo pionieristico per lo sviluppo delle scienze politiche. Nel 1965 diede vita, con Peter Gilg, all'annuario Année politique suisse; nel 1977 fu l'iniziatore del sondaggio d'opinione Vox. Nel 1975 gli fu conferito il titolo di dottore h.c. dell'Univ. di Losanna.

Riferimenti bibliografici

  • Die Schweizerische Bundesversammlung 1848-1920/L'Assemblée fédérale suisse 1848-1920, 2 voll., 1966
  • Die Arbeiter in der Schweiz im 19. Jahrhundert, 1968
  • Die Parteien in der Schweiz, 1969
  • Die Schweizeriche Bundesversammlung 1920-1968/L'Assemblée fédérale suisse 1920-1968, 1970
  • Arbeiterschaft und Wirtschaft in der Schweiz, 1880-1914, 3 voll., 1987-1988
  • Fondo presso AfZ
  • Geschichte und politische Wissenschaft: Festschrift für E. Gruner, 1975
  • Unipress intern, aprile 2001
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 5.1.1915 ✝︎ 21.2.2001