de fr it

MarkusMattmüller

18.7.1928 Basilea, 30.10.2003 Basilea, rif., di Basilea. Figlio di Georg (->). (1956) Verena Keller. Studiò storia, ted. e it. alle Univ. di Basilea e di Perugia. Dopo aver ottenuto il relativo diploma (1951), fu docente di scuola secondaria. Nel 1957 conseguì il dottorato in lettere; parallelamente all'insegnamento compì inoltre ulteriori studi (diritto privato, sociologia). Fu libero docente (dal 1966) e professore ordinario di storia contemporanea e storia sviz. (1969-92) all'Univ. di Basilea. Membro del partito socialista e del movimento religioso-sociale creato da Leonhard Ragaz, fu segr. del Consiglio sviz. per la pace (1951-54), membro della Costituente di entrambi i semicant. basilesi (1960-69) e giudice del tribunale civile (1964-67). Influenzato dalla scuola franc. delle Annales, con Rudolf Braun ed Erich Gruner figurò tra i pionieri della storia sociale nella Svizzera ted. Sotto la sua direzione vennero promossi studi sulla demografia e la storia agraria dell'ancien régime, sulla storia del XX sec. e sul movimento operaio nel XIX-XX sec.

Riferimenti bibliografici

  • Leonhard Ragaz und der religiöse Sozialismus, 2 voll., 1957-1968
  • Bevölkerungsgeschichte der Schweiz, 1987
  • Fondo presso UBB
  • B. Degen et al. (a cura di), Fenster zur Geschichte, 1992
  • Traverse, 2004, n. 2, 7-9
  • M. Mattmüller, Zum Gedenken an M. Mattmüller-Keller (1928-2003), [2003]
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 18.7.1928 ✝︎ 30.10.2003

Suggerimento di citazione

Degen, Bernard: "Mattmüller, Markus", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 09.11.2010(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/035245/2010-11-09/, consultato il 30.11.2020.