de fr it

BertheWidmer

17.7.1924 Lucerna, 2.2.2012 Basilea, catt., di Ruswil e Lucerna. Figlia di Robert, medico, e di Emma Gübelin. Nubile. Studiò storia, germanistica e filologia lat. alle Univ. di Ginevra e Basilea, conseguendo il dottorato con una tesi su Ildegarda di Bingen (1953). Compì soggiorni di studio in diversi Paesi del Mediterraneo. Dal 1955 fu collaboratrice del Mittellateinisches Wörterbuch a Monaco di Baviera. Dopo l'abilitazione a Basilea (1961), fu docente incaricata (dal 1963) e professore straordinario di storia culturale del ME e filologia lat. medievale (1965-84) a Basilea. Le lezioni di W. si concentravano sulla storia dei Paesi europei con particolare riferimento alla loro cultura e alle loro relazioni reciproche, così come sulla storia della Chiesa e di Bisanzio. Autrice di scritti sulla mistica, sulle usanze religiose e sull'Umanesimo, le sue opere principali sono gli studi su Enea Silvio Piccolomini e Francesco Petrarca.

Riferimenti bibliografici

  • BaZ, 14.2.2012
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 17.7.1924 ✝︎ 2.2.2012