de fr it

AlexanderSchmid

19.11.1802 (Urs Martin) Olten, 25.9.1875 Lucerna, catt., di Olten. Figlio di Heinrich, sarto e bottegaio, e di Margaritha Munzinger. Dopo le scuole superiori a Soletta entrò nell'ordine dei cappuccini a Friburgo (1821) e venne ordinato sacerdote (1825). Fu prefetto della scuola lat. di Stans (1826), maestro dei novizi e lettore a Lucerna (1831-32). Nel 1832 il governo lucernese lo espulse dal cant. a seguito della sua predica sui falsi profeti. S. fu poi guardiano in diversi conventi e provinciale (1845-48, 1851-54 e 1860-63). Durante il Kulturkampf si scontrò con il fratello Benedikt (->), esponente di punta del movimento catt.-cristiano a Olten. Autore del primo messale in lingua ted., S. fu attivo quale archivista della provincia dei cappuccini sviz., genealogista e incunabolista.

Riferimenti bibliografici

  • Archivio della provincia dei cappuccini sviz., Lucerna
  • HS, V/2, 92-94 (con elenco delle op.)
  • H. Brunner, «Oltner Brüder auf Konfrontation», in Helvetia Franciscana, 28, 1999, 113-132
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 19.11.1802 ✝︎ 25.9.1875
Classificazione
Religione (cattolicesimo)