de fr it

PlaciCondrau

22.7.1819 (Placidus) Disentis, 22.11.1902 Disentis, catt., di Disentis. Figlio di Gion Fidel, Landamano della Cadi. Fratello di Augustin (->). Celibe. Frequentato il liceo a Disentis, studiò storia e scienze naturali a Monaco e Bonn. Insegnante alla scuola cant. catt. di Coira (dal 1843), poi al liceo diocesano di Disentis (1850-56), dal 1852 al 1863 fu ispettore scolastico del distr. del Vorderrhein. Dal 1845 collaboratore del Romonsch, dal 1849 dell'Amitg dil Pievel, del quale fu redattore nel 1850-51. C. fu fondatore (nel dicembre del 1856), proprietario e redattore (fino al 1902) della Nova Gasetta Romonscha (Gasetta Romontscha) e del Calender romontsch (dal 1859). Fu Granconsigliere grigionese (1860, 1866-79) e Landamano della Cadi (1873-77). Figura di riferimento della politica e pubblicistica di tendenza catt.-conservatrice, C., valido opinionista, ebbe un ruolo centrale nel conservatorismo grigionese.

Riferimenti bibliografici

  • I. Müller, «P. Condrau 1819-1902», in Bedeutende Bündner aus fünf Jahrhunderten, 2, 1970, 87-91 (con bibl.)
Link
Altri link
e-LIR
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 22.7.1819 ✝︎ 22.11.1902