de fr it

JohannesDebrunner

1.10.1816 Frauenfeld, 16.3.1873 Frauenfeld, rif., di Mettendorf (oggi com. Hüttlingen) e Frauenfeld. Figlio di Heinrich, calzolaio e commerciante di cuoio e pellami. Fratello di Johann Heinrich (->). 1) (1840) Verena Müller, figlia di Daniel; 2) (1855) Anna Magdalena Zellweger, nata Etter. Commerciante. Durante l'insurrezione di Venezia contro l'occupazione austriaca, D. fu a capo di una compagnia sviz. da lui arruolata nonostante il divieto (1848-49). Segr. del governo turgoviese dal 1852 al 1858, fu prefetto del distr. di Frauenfeld (1858-73), Granconsigliere (1864-73) e membro della Costituente cant. (1868). Accusato di appropriazione indebita, D. si ritirò dalle cariche politiche e si suicidò.

Riferimenti bibliografici

  • Venezia nel 1848-49: avventure della compagnia svizzera durante l'assedio fatto dagli austriaci, 1851 (ted. 1849)
  • Neue Illustrierte Zeitschrift für die Schweiz, 2, 1850, 65-67
  • Thurgauer Zeitung, 23.4. e 9.10.1949
  • G. Cipriani, «Jean Debrunner e la difesa della Repubblica Veneta nel 1848-1849», in Il Risorgimento italiano e la Svizzera, 2012, 65-98
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 1.10.1816 ✝︎ 16.3.1873