de fr it

JakobMeyer

2.1.1837 Küsnacht (ZH), 18.11.1907 Baar, rif., di Küsnacht. Figlio di Heinrich, tornitore, e di Barbara Weber. Emilia Bachmann, di Schönenberg. Dopo un apprendistato di tornitore, fino al 1869 lavorò nell'officina del padre a Küsnacht. Lo stesso anno acquistò una fonderia andata in fallimento situata nella cartiera inferiore a Baar, dove gestì una fabbrica di bobine tessili (ca. 50 operai nel 1883) dapprima con il fratello e poi da solo. Alla direzione dell'impresa, liquidata nel 1966, gli succedettero il figlio Julius e l'abiatico Erwin. Fu membro radicale del Gran Consiglio di Zugo (1889-94) e municipale di Baar (1892-94).

Riferimenti bibliografici

  • Zuger Volksblatt, 1907, n. 138
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 2.1.1837 ✝︎ 18.11.1907