de fr it

MathieuMieg

28.3.1756 Mulhouse, 10.4.1840 Mulhouse, rif., di Mulhouse. Figlio di Mathieu, commerciante, e di Elisabeth Reber. (1776) Judith Blech, figlia di Jean-Jacques, albergatore. Dopo l'apprendistato a Morges e Mulhouse, nel 1774 iniziò a lavorare nel ramo delle indiane a Versailles. Commerciante e poi fabbricante, frequentò i mercati sviz., tra cui quelli di Zurzach e di Berna. A 20 anni divenne direttore dell'impresa fam. per il commercio di prodotti tessili. Aprì poi un impianto di tessitura a mano (1809) e una filatura meccanica (1817). Maestro di corporazione, votò contro la riunificazione di Mulhouse con la Francia (1798). Durante la Restaurazione fu un esponente del partito monarchico. Appassionato di tiro, pittura e storia, fu autore dell'opera Der Stadt Mülhausen Geschichte bis zum Jahr 1817 (1816-17, in due volumi). Fu cavaliere dell'ordine del Giglio e della Legion d'onore.

Riferimenti bibliografici

  • M. Mieg-Kroh, «Notice biographique sur M. Mieg», in Bulletin du Musée historique de Mulhouse, 1879, 65-80
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 28.3.1756 ✝︎ 10.4.1840

Suggerimento di citazione

Schreck, Nicolas: "Mieg, Mathieu", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 14.01.2010(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/041203/2010-01-14/, consultato il 07.05.2021.