de fr it

SebastianBuff

1.2.1829 Wald (AR), 3.5.1880 Herisau, rif., di Wald. Figlio di Sebastian, membro del Piccolo Consiglio e fabbricante. Celibe. Dopo aver preso lezioni di pittura dal ritrattista Leonhard Tanner a San Gallo (ca. 1844-47), frequentò la scuola d'arte a Monaco grazie a un benefattore (1847-52). Nel 1857 si stabilì a San Gallo, dove lavorò soprattutto quale ritrattista e copista, dedicandosi pure alla pittura di genere. Partecipò regolarmente alle esposizioni d'arte sviz. (1852-77). Nel 1862 compì un viaggio di studi ad Amsterdam e nel 1873-74 ottenne incarichi quale copista di ritratti a Parigi e Dresda. B. era considerato soprattutto un valente artigiano, le sue qualità artistiche emersero solo dai suoi lasciti. Fu un solerte collezionista di opere di altri pittori e compose abbozzi biografici dei pittori Leonhard Tanner (1875) e Gottlieb Bion (1877).

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso Kunstmuseum, San Gallo
  • SKL, 1, 234 sg.
  • Katalog der Ölstudien, Aquarelle, Zeichnungen und Radierungen von S. Buff 1829-1880, cat. mostra San Gallo, 1983
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 1.2.1829 ✝︎ 3.5.1880

Suggerimento di citazione

Fuchs, Thomas: "Buff, Sebastian", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 08.06.2004(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/041216/2004-06-08/, consultato il 28.09.2021.