de fr it

Johann LaurenzZuberbühler

14.1.1733 Speicher, 14.5.1790 Trogen, rif., di Speicher, dal 1754 di Trogen. Figlio di Johannes, medico, e di Catharina Schläpfer. Fratello di Johann Jakob (->). Cugino di Johann Jakob (->). (1755) Anna Zellweger, figlia di Conrad (1694-1771), commerciante di tessili. Fu attivo come commerciante a Lione e in Italia. La sua entrata nel commercio tessile Gebr. Zellweger (1755), voluta dal suocero, portò a conflitti tra i fratelli Zellweger e alla divisione della ditta, da cui scaturì la nuova C. Zellweger & Zuberbühler & Comp. Z. organizzò la vendita in Francia e Italia. Dopo il ritiro del suocero (1766) diresse l'impresa per l'esportazione di prodotti tessili Zuberbühler & Comp. Fu membro del Consiglio di Trogen (1761), esaminatore (1764), capitano di quartiere (1766) e, dal 1780 al 1786, comandante della milizia cant. di Appenzello Esterno e intendente dell'arsenale cant. Nel 1782 donò con la moglie preziosi recipienti d'argento per la nuova chiesa di Trogen.

Riferimenti bibliografici

  • Libri contabili presso StAAR
  • W. Bodmer, «Textilgewerbe und Textilhandel in Appenzell Ausserrhoden vor 1800», in AJb, 87, 1960, 26-41
  • MAS AR, 2, 1980
  • P. Witschi, Appenzeller in aller Welt, 1994, 205-207
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ≈︎ 14.1.1733 ✝︎ 14.5.1790
Classificazione
Economia e mestieri

Suggerimento di citazione

Fuchs, Thomas: "Zuberbühler, Johann Laurenz", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 25.01.2013(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/041227/2013-01-25/, consultato il 31.10.2020.