de fr it

JeanHofer

3.3.1720 Mulhouse, 11.9.1787 Mulhouse, prot., di Mulhouse. Figlio di Jean (->). (1742) Cléophée Mieg, figlia di Mathieu, negoziante, membro del Consiglio e tesoriere di Mulhouse. Nel 1740 ottenne il titolo di dottore in medicina all'Univ. di Basilea. Nel 1748 divenne membro del Consiglio di Mulhouse. Noto naturalista, possedeva un'importante collezione di minerali e fossili. Tra i suoi corrispondenti figurò il mineralogista e paleontologo Johann Samuel Schröter, di Weimar. Collaborò agli Acta helvetica e pubblicò a Basilea un manuale di farmacia (Manuale pharmaceuticum minorum urbium, 1780).

Riferimenti bibliografici

  • J. G. Dardel, Histoire et généalogie de la famille Hofer de 1418 à 1935, 1936
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 3.3.1720 ✝︎ 11.9.1787