de fr it

Henri FrédéricSandoz

5.3.1851 Le Locle, 18.3.1913 Tavannes, rif., poi senza confessione, di Le Locle e La Chaux-de-Fonds. Figlio di Frédéric Auguste, orologiaio, e di Séraphine Robert-Tissot. (1875) Rachel Estelle nata S., figlia di Zélim. Dopo un apprendistato di incassatore a Le Locle, si specializzò nella fabbricazione dell'orologio a ripetizione, in gran parte meccanica. Industriale d'avanguardia, nel 1891 prese in affitto una fabbrica di orologi di proprietà del com. patriziale di Tavannes, che attrezzò con macchine utensili importate dagli Stati Uniti. Socio delle ditte Schwob di La Chaux-de-Fonds, nel 1895 fondò la Tavannes Watch Co, che, grazie all'abilità tecnica e organizzativa di S., divenne rapidamente una delle principali aziende dell'orologeria sviz. Conquistò il mercato con orologi semplici, di qualità e a prezzo modico. S. creò anche istituzioni sociali per migliorare le condizioni del suo personale: alloggi salubri, cassa malattia, cooperativa di consumo, settimana lavorativa di cinque giorni. Consigliere com. (1893-1910), promosse la formazione professionale realizzando la scuola secondaria e la scuola professionale di Tavannes. Massone.

Riferimenti bibliografici

  • C. Gagnebin-Diacon, La fabrique et le village: la Tavannes Watch Co (1890-1918), 1996 (20062)
  • J.-P. Jelmini (a cura di), Les Sandoz, du Moyen Age au troisième millénaire, 2000, 205-208
Link
Controllo di autorità
GND
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 5.3.1851 ✝︎ 18.3.1913
Classificazione
Economia e mestieri