de fr it

Morel

Fam. del Giura bernese attestata dal 1403 nell'Erguel e dal 1466 a Corgémont. Il capostipite fu Jean Perin (menz. nel 1466), padre di Hennemann, ultimo parroco di Corgémont. I M. contarono spec. agricoltori, notai e pastori rif. e ricoprirono cariche pubbliche (maires, luogotenenti di giustizia e cancellieri) a Corgémont e Cortébert. Jacques (1705-1777), capitano dei granatieri dell'Erguel e proprietario dei beni dei de Tavannes, diede origine al ramo di maggiore rilievo nella storia regionale. Suo figlio Charles-Henri (1743-1796), pastore rif. a Péry e più tardi a Corgémont-Sombeval (dal 1766) e decano della classe dei pastori dell'Erguel, fu il padre di Charles-Ferdinand (->) e di François-Henri (1773-1852), Consigliere generale del Dip. della Valchiusa e cavaliere della Legion d'onore. Da Jean-Pierre (1772-1848) discese Albert (->), il cui figlio Alexandre (1856-1929) fu pastore rif. di Moutier e della Chiesa franc. di Berna.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso ACit Corgémont