de fr it

HermannHauser

Hermann Hauser nel palazzo DuPeyrou mentre corregge le bozze del catalogo del sesto Salone del libro a Neuchâtel. Fotografia, 1947 (Collezione privata).
Hermann Hauser nel palazzo DuPeyrou mentre corregge le bozze del catalogo del sesto Salone del libro a Neuchâtel. Fotografia, 1947 (Collezione privata).

19.12.1902 Boudry, 29.8.1980 Neuchâtel, riformato, di Zeiningen e Cortaillod. Figlio di Hermann, maniscalco, e di Nelly Schwaar. Anne-Marie Wasserfallen, figlia di Edouard, direttore delle scuole elementari di La Chaux-de-Fonds. Cognato di Georges Baehler. Svolse un apprendistato commerciale a Neuchâtel e lavorò in seguito come impiegato presso la casa editrice V. Attinger. Fu fondatore (1927) e direttore della casa editrice La Baconnière di Boudry, che acquisì importanza internazionale dopo la seconda guerra mondiale. Le sue pubblicazioni, che comprendevano in particolare i Cahiers du Rhône, spaziavano dalla letteratura alla storia (Storia universale di Jacques Pirenne), dalla filosofia (collana Etre et penser) alla poesia e all'economia. Hermann Hauser fu membro del comitato centrale e presidente della Società dei librai e degli editori della Svizzera romanda (1934-1966), dell'Unione internazionale degli editori di lingua francese oltre che fondatore (1949) e presidente della Comunità svizzera d'azione a favore del libro. Fu insignito del dottorato honoris causa dall'Università di Neuchâtel nel 1959 e del titolo di cavaliere della legion d'onore nel 1977. Dopo la sua morte, la figlia Marie-Christine Hauser, sua collaboratrice, gli subentrò alla testa dell'impresa. La Baconnière cessò l'attività a Boudry nel 1995 e venne rilevata dapprima dal gruppo ginevrino Médecine & Hygiène (1998), poi da Laurence Gudin a Ginevra (2012).

Riferimenti bibliografici

  • Archivio La Baconnière presso Bibliothèque publique et universitaire de Neuchâtel, Neuchâtel
  • Dossier presso Archives de l'Etat de Neuchâtel, Neuchâtel
  • Editeurs neuchâtelois du XXe siècle, 1987, 59-65
  • M. Schlup (a cura di), Biographies neuchâteloises, vol. 5, 2008, 163-170
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 19.12.1902 ✝︎ 29.8.1980