de fr it

AdelheidRüschli

Menz. la prima volta nel 1370 a Frauenkappelen, 1384 Frauenkappelen. Ulrich R., di Büren an der Aare, cittadino di Soletta. Dopo la morte del marito, nel 1370 nominò quale unica erede la figlia, monaca del convento di agostiniane di Frauenkappelen (dal 1367). Poiché la figlia morì prima di lei, modificò il testamento a favore del convento stesso, dove entrò nel 1379 quale prebendaria. L'eredità comprendeva grandi proprietà terriere nel Seeland bernese e solettese.

Riferimenti bibliografici

  • HS, IV/2, 169 sg., 183-185
Scheda informativa
Dati biografici Prima menzione 1370 ✝︎ 1384

Suggerimento di citazione

Utz Tremp, Kathrin: "Rüschli, Adelheid", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 13.01.2010(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/041326/2010-01-13/, consultato il 29.10.2020.