de fr it

Hans WilhelmHarder

1.2.1810 Sciaffusa, 5.9.1872 Sciaffusa, rif., di Sciaffusa. Figlio di Johann Christoph, fabbricante di bottoni. 1) (1835) Johanna Brunnhofer, di Aarau; 2) (1846) Maria Cleophea Trechsler, di Zurigo. Abbandonato prematuramente il liceo, svolse un apprendistato come fabbricante di bottoni presso suo padre. Nel 1834 fu eletto a sorte usciere del municipio. Dal 1848 al 1872 fu direttore della prigione di Sciaffusa. Si dedicò alla raccolta di documenti e antichità, alla conservazione di monumenti architettonici e allo studio della storia nazionale. Cofondatore della Soc. cant. di storia, cui donò le sue collezioni, fu autore di lavori sulla storia locale e la genealogia. Allievo dell'insegnante di disegno Johann Jacob Beck, immortalò l'antica Sciaffusa in 245 stampe. Lasciò un diario in 18 volumi di grande valore documentario.

Riferimenti bibliografici

  • K. Schib, «H. W. Harder», in SchBeitr., 33, 1956, 317-325
Link
Altri link
SIKART
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 1.2.1810 ✝︎ 5.9.1872