de fr it

JörgKeller

Menzionato la prima volta nel 1497/1498 a Lucerna, ca. 27.4.1522 nella battaglia della Bicocca, dal 1500 di Lucerna. 1) una donna non nota; 2) Margreth von Hospental. Si formò probabilmente nell'alto Reno e in Svevia. Nel 1499 prese parte alla guerra di Svevia. Dal 1512 fu più volte membro del tribunale dei Nove a Lucerna. Membro della confraternita lucernese dell'incoronazione, partecipò nel 1501 alla realizzazione del suo altare nella Hofkirche (Sankt Leodegar, non conservato). L'unica opera firmata è il retablo dell'altare maggiore nella chiesa parrocchiale di Münster (Vallese), risalente al 1509; altri lavori gli sono stati attribuiti nella Svizzera centrale e in Vallese. Intagliatore di alto livello, influenzato dall'ambiente artistico altorenano e svevo, fu il maggiore esponente della scultura in legno tardogotica a Lucerna.

Riferimenti bibliografici

  • U. Bergmann, J. Keller, 1994
  • DBAS, 567 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici Prima menzione 1497/1498 ✝︎ ca. 27.4.1522

Suggerimento di citazione

Bergmann, Uta: "Keller, Jörg", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 14.10.2008(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/041405/2008-10-14/, consultato il 17.05.2021.